Casini: Rapporto Matic deludente ma andiamo avanti nella tutela della vita umana

0
159

Roma, 24 giugno 2021.
Comunicato Stampa.

Il Movimento per la Vita Italiano esprime delusione per la recente votazione sul Rapporto Matic da parte del Parlamento Europeo. La Presidente nazionale, Marina Casini, ha commentato la notizia appena giunta da Bruxelles: “Adesso dobbiamo guardare oltre i “perché” e i “per come” che hanno portato alla pessima votazione finale sul rapporto Matic”.

La Presidente aggiunge che “l’esito amarissimo non deve fare dimenticare la gratitudine per coloro che si sono impegnati a scongiurarne l’approvazione.  In particolare, la Federazione europea One of Us che con il suo presidente, Jaime Major Oreha, ha seguito passo passo tutto l’iter adoperandosi per stimolare, motivare, sostenere il voto contrario a quella che sicuramente é una pagina triste della storia politico-parlamentare europea”.

Pur ricordando che si tratta di una risoluzione, dunque non vincolante per gli Stati membri, la Presidente sottolinea “il peso culturale che contribuisce a rendere l’Europa tomba dei diritti dell’uomo e non loro culla. Da qui deve partire un rinnovato impegno per mobilitare energie per un’Europa più civile. Un’Europa cioè fedele alla dignità di ogni persona dal concepimento e, quindi, ai conseguenti diritti fondamentali dell’uomo alla vita e alla libertà di coscienza”.